21:01 , 22 Ott 2017
Archivio stampa Immagini Libri Video Collegamenti Mappa sito Meteo
Rubriche Il commento Salute e dintorni Informatica Storia Le ricette Pesce e pesca
Il Coro Haliaetum alla rassegna di Farra d'Isonzo

Domenica, 11 Settembre 2016 - 15:14 Stampa la notizia: Il Coro Haliaetum alla rassegna di Farra d'Isonzo

Ieri sera, il Coro misto “Haliaetum” della Comunità degli Italiani “Pasquale Besenghi degli Ughi” di Isola ha partecipato alla 23-esima Rassegna Corale Farrese Paolo Brumat di Farra d'Isonzo. Accanto al nostro gruppo si sono esibiti il Coro virile “Mirko Filej” di Gorizia e il Gruppo vocale Farra, organizzatore della rassegna.

.
.

La serata di canti popolari eseguiti nelle varie versioni e lingue – italiana, friulana, slovena e altre - è iniziata con il Gruppo corale Farra (foto sopra) diretto dal M.o Massimo Devitor. Accompagnato al pianoforte da Chiara Spessot, il Farra ha eseguito brani scritti o arrangiati da M. Sofianopulo, G. Bini (arr.) e L. Cohen (arr. J Wikeley).

É seguita l'esibizione del Coro virile Mirko Filej di Gorizia (foto sotto) che, diretto dal M.o Zdravko Klanjšček, ha cantato brani di J. Aliaz, A. Foerster, R. Simoniti, T. Ortelli-L.Piganelli, A. Zardini-Z. Klanjšček, A. Zardini-R. Simoniti, M. Filej e V. Vodopivec.


A concludere la rassegna il nostro Coro Haliaetum (foto sotto), diretto dal M.o Giuliano Goruppi, solista Stelio Grbec, con canti tradizionali e brani degli autori M. Sofianopulo, A. Foerster, G. Goruppi, P. Canaba, V. Zigane, M. Petelin.


Nell'organizzare la tradizionale manifestazione, il coro di Farra si prefigge di dare diffusione alla musica corale, di far incontrare varie realtà corali, per la reciproca conoscenza e la crescita nella cultura musicale fra i cantori, nonché per instaurare nuove amicizie. E proprio per adempiere a quest'ultimo fine, al termine del concerto, tutti i coristi sono stati partecipi della festa comunale che si è protratta sino a tarda notte.

Foto: Božo Mohorčič - Vladimir Ličen (Coro Haliaetum)


Violenza? Non ci sto!
di Andrea Šumenjak

Rieccoci dopo la breve pausa estiva, pronti a riprendere il nostro lavoro. Mentre ancora mi trovavo a Cherso, dove ormai dal 1980 la mia famiglia trascorre le vacanze estive, valutavo il taglio da dare al fondo di settembre. Purtroppo, le tristi vicende di quel lunedì nero all’Ospedale di Isola, mi hanno fatto prendere la decisione di soffermarmi sul problema della violenza.

Conosco tante persone che hanno problemi, anche molto seri, di salute. Conosco anche molti medici e so quanto pesante sia il loro lavoro. Conosco anche i problemi del sistema sanitario che, se dal punto di vista tecnologico è sempre più all’avanguardia, dal punto di vista sociale.... Continua


Consigliamo anche...
Il commento