22:03 , 25 Giu 2019
Archivio stampa Immagini Libri Video Collegamenti Mappa sito Meteo
Rubriche Il commento Salute e dintorni Informatica Storia Le ricette Pesce e pesca
Vedi tutti gli articoli di questo argomento.

Ma siamo veramente ridotti così male?
Martedì, 01 Luglio 2014 - 17:12

Con gli ultimi giorni della scorsa settimana noi, appartenenti alla Comunità Italiana in Slovenia, siamo entrati in pieno nel vortice elettorale che, nei prossimi mesi, ci coinvolgerà in una serie di scelte per le proprie istituzioni e per il Paese. Domenica scorsa, infatti, siamo stati chiamati alle urne per esprimerci su chi sarà a capo delle nostre istituzioni per il prossimo mandato.
L'appartenenza nazionale è cultura, non biologia (Claudio Magris)
Lunedì, 02 Giugno 2014 - 10:10

Per noi, gente di frontiera, che siamo il risultato di due cittadinanze, ci chiediamo perchè alle elezioni dello scorso 25 maggio, non ci è stato possibile poter esprimere questo nostro doppio interesse nei confronti dell'Europa? 

Primo Maggio 2004: dieci anni di cittadinanza europea
Giovedì, 01 Maggio 2014 - 16:56

Anche se oggi, pure dalle nostre parti, qualcuno sta esprimendo giudizi fortemente negativi in merito a questo primo decennio della nostra appartenenza alla grande comunità dei popoli europei, va comunque ricordato (e spero lo tengano presente tra un mese quando voteranno per rinnovo del Parlamento europeo) che quel primo maggio è stato comunque foriero di eventi importanti per noi che siamo sempre stati gente di frontiera.

Chi non semina non raccoglie!
Lunedì, 31 Marzo 2014 - 18:30

Devo ammetterlo, il recente voto del Consiglio Comunale di Isola, che a stragrande maggioranza (quasi all'unanimità, se si considerano i due voti non espressi) ha concluso l'annoso conflitto tra il nostro Comune ed il gestore del porto turistico "Marina", mi ha fatto tirare un bel sospiro di sollievo: in quanto cittadino e in quanto appartenente alla Comunità Italiana di questo territorio. 
Non esiste vento favorevole per quel marinaio che non sa dove vuole andare!
Martedì, 04 Marzo 2014 - 19:46

Dicono che, in quanto appartenenti alla Comunità italiana in Slovenia, dovremmo ritenerci particolarmente fortunati poichè, per norma di legge, possiamo partecipare alla gestione della cosa pubblica, ivi inclusa quella della nostra posizione minoritaria, con il doppio voto.

Violenza? Non ci sto!
di Andrea Šumenjak

Rieccoci dopo la breve pausa estiva, pronti a riprendere il nostro lavoro. Mentre ancora mi trovavo a Cherso, dove ormai dal 1980 la mia famiglia trascorre le vacanze estive, valutavo il taglio da dare al fondo di settembre. Purtroppo, le tristi vicende di quel lunedì nero all’Ospedale di Isola, mi hanno fatto prendere la decisione di soffermarmi sul problema della violenza.

Conosco tante persone che hanno problemi, anche molto seri, di salute. Conosco anche molti medici e so quanto pesante sia il loro lavoro. Conosco anche i problemi del sistema sanitario che, se dal punto di vista tecnologico è sempre più all’avanguardia, dal punto di vista sociale.... Continua


Consigliamo anche...
Il commento