01:07 , 21 Set 2019
Archivio stampa Immagini Libri Video Collegamenti Mappa sito Meteo
Rubriche Il commento Salute e dintorni Informatica Storia Le ricette Pesce e pesca
Vedi tutti gli articoli di questo argomento.

La saccaleva
Mercoledì, 05 Gennaio 2011 - 22:32

La saccaleva

La saccaleva, in alcune regioni chiamata anche cianciolo, è il tipo più comune di rete da circuizione. Si usa soprattutto per la pesca di piccoli pesci di banco, come il pesce azzurro. La pesca con tale sistema viene praticata nelle notti senza luna. Dopo essere stato individuato con vari sistemi sfruttando il fototropismo presente in numerose specie di pesci e molluschi, il banco viene attratto in un determinato tratto di mare da una o più piccole imbarcazioni (caicio) dotate di potenti fonti luminose (lampare). Quando il banco è ben compatto viene stesa intorno ad esso una rete rettangolare con sugheri nella parte alta e piombi (lima di piombi) in quella inferiore. Circondato il territorio, la rete viene chiusa nella parte inferiore e lentamente ritirata con l'uso di un argano montato sull'imbarcazione più grande fino a quando i pesci sono concentrati in uno spazio piccolo e possono essere recuperati. 

L’acciuga (sardon)
Domenica, 28 Novembre 2010 - 23:08

Conosciuta anche con il nome di alice, il nome scientifico dell'acciuga è Engraulis encrasicholus. Dalle nostre parti è nota come sardon, nome adottato anche nella lingua slovena. acciuga_700
La sarda papalina
Domenica, 03 Ottobre 2010 - 22:36

 La papalina (Sprattus sprattus) è un pesce azzurro conosciuto anche con il nome di spratto, noto anche in sloveno come papalina. papalina
L'aguglia
Lunedì, 06 Settembre 2010 - 23:16

 L'aguglia (nome scientifico Belone belone) dalle nostre parti conosciuta è conosciuta con il nome angusigolo, in sloveno iglica aguglia_150
Il ghiozzo (guato)
Domenica, 15 Agosto 2010 - 08:42

Ghiozzo è il nome comune di diverse specie di pesci ossei appartenenti alla famiglia dei Gobidi, molte delle quali vivono anche nell'Alto Adriatico. Ne presenteremo le tre più note, il ghiozzo nero, il ghiozzo paganello e il ghiozzo testone.

 Il ghiozzo nero, nome scientifico Gobius niger jozo, è noto dalle nostre parti come guato (anche guato de fondo), in sloveno črni glavač. guato_nero

 


Violenza? Non ci sto!
di Andrea Šumenjak

Rieccoci dopo la breve pausa estiva, pronti a riprendere il nostro lavoro. Mentre ancora mi trovavo a Cherso, dove ormai dal 1980 la mia famiglia trascorre le vacanze estive, valutavo il taglio da dare al fondo di settembre. Purtroppo, le tristi vicende di quel lunedì nero all’Ospedale di Isola, mi hanno fatto prendere la decisione di soffermarmi sul problema della violenza.

Conosco tante persone che hanno problemi, anche molto seri, di salute. Conosco anche molti medici e so quanto pesante sia il loro lavoro. Conosco anche i problemi del sistema sanitario che, se dal punto di vista tecnologico è sempre più all’avanguardia, dal punto di vista sociale.... Continua


Consigliamo anche...
Il commento